il pavone e lo specchio

buongiorno a tutti  mi presento : sono il pavone

e972143b06ab0d8eef0172e137f0f534.jpg

 

 

Baci, abbracci, sorrisi e tutto fila liscio,

ma se al pavone tu disprezzi una sola delle sue piume, non conti più nulla.

 

Che stolti noi uomini, pensare di giorno ad abbattere a parole il muro della sofferenza, per poi di notte ricostruirlo più bello e resistente.

Come possiamo guarire il nostro orgoglio, la nostra superbia, la nostra presunzione se cerchiamo continuamente chi lusinga il nostro io?

Quando la gloria ci accarezza ci sentiamo sicuri, ma quando il dissenso ci avvicina ricusiamo subito l’opposizione.

Di fronte alla verità che ci fa male voliamo via come uccelli impauriti.

, eppure l’ insegnamento che ci viene dalla notte dei tempi, chiaro, semplice, credibile e di gran valore: “conosci te stesso” .

vorrei riuscire a capire che ogni piuma della mia coda disprezzata e’ un’opportunita’ per capire, se riuscissi a capire che ogni persona che viene a me mi fa da specchio non perderei  ogni volta una buona occasione per entrare in me e scavare nel mio essere, non perderei occasione per conoscere piu’ a fondo me stessa.

017e71cef7571f97908f8959283ccf94.jpg

 

Terry un po’ filosofando un po’ fotografando diciotto febbraio duemilaotto

 

 

grazie!!!

un grazie di cuore a gabry per questo meraviglioso template

 per il tempo che mi ha dedicato

per l’amicizia che mi ha sempre dimostrato

se sono ancora qui e’ grazie a persone come lei

 

grazie gabry….

da cuore a cuore

0cdb5f2d6ec40a3cc7cc8f0ea94e6e19.jpg

lascio questa foto

tutta per te 

attesa

Ancora gelo e ghiaccio, le temperature sono ancora sottozero e nettamente invernali.
Eppure!!!!! eppure, se ascoltiamo usando tutti i nostri sensi, anche quelli meno conosciuti, sentiremo che qualcosa sta cambiando. Un qualcosa di impercettibile, sara’ l’aria piu’ frizzantina, le giornate piu’ lunghe, ma un non so che di indefinibile ci annuncia che la natura lentamente si sta risvegliando.
Un tempo sospeso che porta al risveglio.
E tutto si fa attesa.
Anche io ho piantato un seme nel mio cuore, e aspetto che il ghiaccio si sciolga, che il sole riscaldi cosi’ potro’ annaffiarlo tutti i giorni, coccolarlo tutti giorni, allora la speranza si fara certezza e spunteranno le prime gemme e i primi fiori.
E anche per me e’ attesa.

 

604bbaa686b8afdb955198ff5cc0357f.jpg

 terry quattordici febbraio duemilaotto

luna………….ballata autografata

Non sono sofisticata
Non sono raffinata
Ne’ elegante
Ne’ tanto meno bella
Odio i tacchi alti
E le gonne strette
Amo il silenzio
Le parole sussurrate
Le atmosfere rarefatte
Sono asociale
Odio
L’ultimo dell’anno
E il ferragosto
E  poco sopporto il carnevale
Non amo il liscio
Ma mi perdo
In una musica araba
E potrei ballar ore
Con una musica celtica
A Londra preferisco l’Irlanda
A Parigi preferisco la Bretagna
Mi sento sola
In mezzo alla folla
Mi sento
In comunione con il mondo
In mezzo al bosco
e davanti al mare deserto
Mi sento protetta nella nebbia
Amo camminare sotto la pioggia
Ed essere accarezzata dal vento
Ma mi e’ indispensabile
La luce  del sole
E perdermi ore
A guardare il cielo sognando
Cosi’ son io
Forse un po’ contorta
Poco costante
A volte scostante
Son io
Qui come nella vita
Semplicemente …terry

 

48e332fd6b021272ab9551d9a96b56b9.jpg

 

sentiero

non guardare al sentiero degli altri quasi con invidia, pensando ch sia migliore del tuo.

Non guardare a cio’ che gli altri hanno fatto sentendoti sminuita.

Il tuo e’ il miglior sentiero per te ed e’ quello che tu ti sei scelto. Forse se percoressi il sentiero di altri potresti avere paesaggi piu’ spettacolari ma non sarebbe il tuo e non ti portrerebbe alla tua meta.

Percorri con gioia il tuo sentiero e godi di ogni particolare anche il piu’ semplice e tu, che ami la fotografia, sai che la meravilgia si cela in ogni piccola cosa.

A volte il sentiero che stai percorrendo coincide con quello di altri e allori gioisci di questi attimi e prendi cio’ che questo tratto comune ti porta ma non dispiacerti quando i due sentieri si separeranno.

cogli le sincronicita’ perche’ saranno i segnali stradali sul tuo sentiero .

e quando senti che e’ necessario fermati ad attendere chi sta dietro, non perdendo di vista l’esempio di chi ti sta davanti, e fatti albero per donare ristoro e ombra a chi si sente sfinito.

sii felice

 

messaggio ricevuto l’1 febbraio 2008

 

1ba57098ae2f4996426089a44ed24d8e.jpg

 terry dieci febbraio duemilasette a meditare

ritorno???????????

0a40f7b7ecb99750c112a9f914ca0f9e.jpg
 
una sera solitaria
rileggo
pensieri lontani
rivedo sorrisi
che in fondo mi mancano
forse…
domani saro’ qui di nuovo
a
specchiarmi
in parole
che
sento anche mie.
 
terry otto febbraio duemilaotto
a sbirciare tra i blog