uno febbraio

Partecipate alla  mobilitazione contro il Cambiamento Climatico.
In Francia già lo fanno, perchè non proviamo anche noi?
Non è un'azione impegnativa e non ci costa nulla!

La data?  1 febbraio 2007

L'ALLEANZA PER IL PIANETA TERRA (gruppo francese di associazioni ambientali) lancia un appello semplice a tutti i cittadini del pianeta:

Spegnete la luce il 1 febbraio 2007 tra le 19h55 e le 20h00
5 minuti per il nostro pianeta!

Non si tratta di economizzare l'elettricità , ma di attirare l'attenzione dei cittadini e dei media, sullo spreco di energia e l'urgenza di mettere nelle agende dei nostri politici le questioni ambientali. Il cambiamento climatico ci riguarda tutti, ma è un argomento purtroppo che sembra non importare molto ! 
 
Perchè proprio il 1 febbraio?

E' il giorno in cui verrà pubblicato  il nuovo rapporto del gruppo di esperti climatici delle nazioni unite.  Questo evento avrà luogo in francia: non bisogna lasciare passare questa occasione! Se riuscissimo veramente a partecipare tutti, questa azione avrà un reale peso mediatico e politico !

chi la senta una cosa giusta si unisca e divulghi il piu' possibile

è poca cosa ma le grandi azioni sono fatte di tante piccole cose

sospesa

sospesa guardo il vuoto
mi lascio andare al vento
che dolcemente mi cullla
in attesa di un'indelebile segno
a cui non sa dare significato
atttorno a me
le solite cose
ma nulla e' come prima
i colori son altri colori
il tempo e' sospeso
in attesa
di qualcosa
che non conosco.

  

madre terra

il karma della terra
il suo urlo
un lamento silenzioso
un tam tam nel buio
orme di sangue
linfa vitale
dal ventre
della nostra grande madre
perforata
violentata
da istinti  che sanno di potere
ma la sua forza
una speranza:
la sua energia
che sgorga
incessante
e si riversa
calda e nutriente
su ogni essere
oltre le ferite

terry seduta sulla riva del fiume ad ascoltare la terra

brina

Leggera
Ed inconsistente
Vorrei
Essere
Sulla tua pelle
Un velo bianco
Che aderisce
Ad ogni
Piega del tuo corpo
Una calda frescura
Da provocar brividi
Giocosi
Una brina
Delicata
Che si poggia
Sulle tue labbra

ho guardato ho fermato l'immagine ho scritto

dodici gennaio duemilasei

lunedda

labirinto

Perdermi nel labirinto
della mia mente
cercando di sbrogliare
la matassa dei miei pensieri
Lasciarmi cullare
dalla nebbia inconsitente
che nasconde le mie paure
per renderle acccettabili
Un saliscendi inaferrabile
di vita e di sogno
accompagna questi miei giorni
e un'ombra mi fa da compagno.

 
parole e scatto di terry – venezia ventiotto dicembre duemilasei