alba

la notte
si allunga
verso il giorno
un attimo
di tempo
fuori dal tempo
che ci saluta
colorando il cielo
di colori
impazziti
i contorni sono
sfumati
nulla e' determinato
non e' notte
non e' giorno
non c'e' luce
non c'e' buio
e tutto
e' permesso
per un attimo
al di la'
del tempo
al di la'
dello spazio

un attimo che io mi  regalo ogni mattina

abbracci sul liston

abbiamo abbracciato chi passava sul liston
uomini e donne, bambini, anziani,
ragazze e ragazzi famiglie intere.
abbiamo abbracciato padovani e turisti
italiani e  stranieri
persone elegnati e ragazzi in tuta
bambini in passeggino uomini in bicicletta
abbiamo abbracciato gli ambulanti
i carabinieri e i poliziotti solo virtualmente
che in servizio non possono
qualcuno ci ha mandato a lavorare
qualcuno ci ha guardato schifato
qualcuno non ha capito molti hanno capito
qualcuno si e' commosso
qualcuno ha detto finalmente
qualcuno ci ha stretto piu' forte di quello che facevamo noi
qualcuno e' stato freddo….
ma da quasi tutti abbiamo avuto un sorriso……………….

padova dodici novembre duemilasei

abbracci gratis

A volte ricevere un abbraccio è tutto ciò che ci serve. "Free Hughs"  (abbracci gratis ma anche liberi) è la reale e controversa storia di un ragazzo australiano: Juan Mann, un uomo ed il suo obiettivo, l'unico ed importante, quello di raggiungere una persona sconosciuta ed abbracciarla,  illuminando e portando gioia alla vite di entrambi. In questa epoca di separazioni sociali e di mancanza di contatti umani gli effetti della campagna di abbracci liberi lanciata da Juan Mann sono sensazionali.

 

E mentre Juan Mann, icona di una nuova umanità, spargeva la speranza per la città, la polizia e l'amministrazione pubblica vietarono la campagna per la diffusione degli abbracci.  Quello che successe poi  e di cui siamo testimoni rappresenta la vera essenza di una umanità che si unisce, unione che diventa un'onda e che si diffonde per il mondo divenendo fonte di ispirazione e di crescita. Furono raccolte 10,000 firme per chiedere di annullare i divieti, e il 22 settembre 2006 il filmato sugli abbracci di Juan Mann fu messo on-line su youtube raggiungendo in un mese 4 milione di download, tanti lo emularono ed il movimento dell' "abbraccio libero" si diffuse nel il mondo…


Domenica in molte citta' di italia saremo nelle piazze per regalare abbracci.

gocce

 

Sola,
Nelle prime ore
 del giorno
 mi lascio bagnare
dalle ultime gocce di pioggia.
scendono
lungo il corpo
 Accarezzano
la mia pelle
prelevando
frammenti di vita
schegge di sogno
come foglie bagnate
ai primi raggi di sole

terry sotto la pioggia